6

Mercatini di Natale Budapest 2019: dove e quando aprono

Mercatini di Natale Budapest

I mercatini di Natale di Budapest sono unici e rendono la città ancora più bella, qualora ce ne fosse bisogno. Proprio come i mercatini di Natale di Praga, anche quelli della città ungherese fanno respirare un’aria fiabesca, che riporta indietro nel tempo.

Perdersi tra il centro città addobbato a festa, con luci, colori e odori tipici del Natale a Budapest è un’esperienza da fare.

Mercatini di Natale Budapest 2019: tutto quello che si deve sapere

Quando lo spirito natalizio pervade città come Budapest inizia la magia. I mercatini di Natale sono solo una delle tante espressioni del periodo. Sia in città che nel circondario vengono messi in calendario una serie di eventi da non perdere.

Dove vedere i mercatini di Natale più belli di Budapest

Il più tradizionale di tutti è, senza dubbio, il mercatino di Natale di Vörösmarty Tér. Questa è una delle piazze più belle della città e si trova in una zona di snodo con Vaci Utca, la via dello shopping per eccellenza.

Oltre ai mercatini, la piazza è famosa anche per la presenza della mitica pasticceria Gerbeaud, uno dei riferimenti della città. Impossibile passare da qui senza assaggiare la Dobos Torte, una vera istituzione della pasticceria ungherese e di questa pasticceria in particolare.

Molto bello anche il mercatino di Natale che viene allestito nella piazza antistante la Basilica di Santo Stefano. Qui siamo nella zona di Belváros-Lipótváros, nel V kerület. Sebbene questo mercatino sia meno grande del precedente, il consiglio è quello di acquistare qualcosa di artigianato locale: un’ottima idea regalo. Oltre al mercatino, qui viene allestita anche una pista di pattinaggio di 200 metri quadrati. Una chicca per gli amanti di questo sport.

Date e orari di apertura mercatini di Natale Budapest 2019

I mercatini di Natale di Vörösmarty Tér sono aperti dall’8 Novembre 2019 al 1 Gennaio 2020.

I mercatini di Natale della Basilica di Santo Stefano sono aperti dal 23 Novembre 2019 al 1 Gennaio 2020. Prevista la chiusura i giorni 25-26 Dicembre 2019.

Cosa mangiare a Natale a Budapest

Una delle cose che si deve fare nei mercatini di Natale della capitale magiara è mangiare. Si tratta proprio di un imperativo categorico. Impossibile resistere alle tante specialità che vengono preparate e i cui odori invadono le strade del centro.

Tra le specialità di streed food ungheresi spicca il langos. Si tratta di una specie di pizza fritta che viene guarnita con formaggi, salumi e tutto ciò che si desidera. Di certo non un cibo leggero, ma va assaggiato.

Foto: Wikimedia

Naturalmente nelle varie casette di legno dei mercatini si cucina ogni tipo di carne. In particolare le tipiche salsicce ungheresi, Kolbasz, che vengono spesso accompagnate con patate, peperoni, cipolle e molto altro ancora.

Non resta che prenotare un volo low cost per Budapest e partire alla scoperta della città e dei suoi mercatini. L’aeroporto di Budapest è molto ben servito e arrivano voli da tutti i continenti.

Voi quali mercatini preferite? I mercatini di Natale di Praga, di Budapest o di un’altra città?

TripAndLove

6 Comments

  1. Una città in cui mangiare è un imperativo categorico è proprio la mia città! Budapest mi ispira molto per le cose da vedere ma anche come meta gastronomica. Quel langos lo sognerò almeno fino all’ora di cena!
    Per quanto riguarda i mercatini di Natale, ogni anno decido di non tornarci più l’anno dopo… ma puntualmente cambio sempre idea verso la metà di novembre 😉

  2. Ero indecisa se andarci quest’anno perchè era una delle mete papabili e poi abbiamo scelto altro. Peccato perchè mi piacerebbe vedere i mercatini di Natale e provare tutto il cibo provabile! Una delle mie amiche ci andrà a fine novembre però, quindi le passo il link!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *