6

Aeroporto di Budapest: voli, come arrivare in centro

aeroporto di budapest centro città

L’aeroporto di Budapest è uno dei principali in Europa e lo dimostrano le cifre che concernono il transito di passeggeri e merci.

L’Aeroporto di Budapest-Ferihegy (BUD) è noto anche come Aeroporto internazionale di Budapest Ferenc Liszt, dato che è stato intitolato proprio al noto musicista.

Tutto quello che si deve sapere sull’aeroporto di Budapest

Lo scalo più importante della città si trova a circa 16 km dal centro ed è, per questo motivo, ben servito e collegato in maniera ottimale con quest’ultimo.

Prima di entrare nel dettaglio e capire come arrivare dall’aeroporto di Budapest al centro, è importante riportare qualche dato.

Nel 2018 l’aeroporto ha visto il passaggio di quasi 15.000.000 di passeggeri e questo lo rende uno dei più trafficati in Europa. Si tratta di un aeroporto intercontinentale, che propone anche tratte per il Medio e l’Estremo Oriente, per l’Africa, per gli Stati Uniti e, a partire dal 2015, ci sono anche dei voli Budapest Toronto e dei voli Budapest Montreal.

Compagnie che operano presso l’aeroporto Ferenc Lizst

L’aeroporto di Budapest è noto per essere l’hub principale della compagnia low cost Wizzair. Sono proprio le compagnie di questo tipo che hanno rilanciato lo scalo ungherese dopo che, nel 2012, il fallimento della compagnia di bandiera portò un brusco calo degli arrivi e delle partenze nella città magiara.

Solo dopo l’arrivo di Ryanair e di Wizzair, raggiunte poi da altri colossi del trasporto aereo, l’aeroporto ha riacquistato lustro. Anche Lufthansa e Air Berlin sono molto presenti nello scalo.

Struttura dell’aeroporto di Budapest

Ad oggi, l’unico terminal attivo in questo aeroporto è il 2. Il terminal 2A è per i voli dell’area Schengen, mentre il terminal 2B è per i voli dell’area extra Schengen.

Le due zone sono raggiungibili a piedi, data la brevissima distanza che intercorre tra loro. Attualmente è in progettazione anche il terminal 2C.

La zona Sky Court è ricca di negozi per lo shopping in aeroporto e di ristoranti, bar ecc.

Come arrivare dall’aeroporto di Budapest in centro

Per arrivare dall’aeroporto in centro ci sono tanti mezzi a disposizione di chi arriva. Si tratta, infatti, di una distanza non considerevole che, quindi, viene coperta facilmente.

Aeroporto di Budapest-Centro: trasporto pubblico

Con il trasporto pubblico, la distanza tra aeroporto e centro di Budapest può essere coperta abbastanza facilmente anche se, a dire il vero, questa opzione richiede un tempo abbastanza lungo che può essere diminuito se si preferiscono altri mezzi come il taxi.

Per arrivare dall’aeroporto al centro di Budapest si dovranno prendere in considerazione due diverse soluzioni. Da un po’ di tempo a questa parte è attivo il servizio dell’autobus 100 E, che porta in città senza dover prendere anche la metropolitana. Il bus 100 E è, quindi, molto comodo perché parte dall’uscita della zona arrivi dell’aeroporto e arriva in centro. Il capolinea è Ferenciek tere. Il costo del biglietto del 100E sarà di 900 fiorini, l’equivalente di poco meno di 3 euro.

Esiste anche un’altra alternativa, è il bus 200E che richiede, però, un cambio. Infatti, il bus in questione porta fino alla fermata della metropolitana Kőbánya-Kispest. Da qui, poi, occorre prendere la linea metro M3 in direzione Újpest-Központ. Se si deve arrivare in centro città, allora la fermata da prendere in considerazione è quella di Deak Ferenc Ter. Da qui sarà poi possibile prendere le linee M1 e M2 per spostarsi in altre zone della città. Se, invece, si deve raggiungere una zona servita dalla linea metro M4, la stazione da prendere in considerazione è quella di Kálvin tér. Il costo del biglietto del 200E è di 350 fiorini.

Per il trasporto notturno dall’aeroporto al centro di Budapest c’è il bus 900, attivo da mezzanotte alle 4. Quando si arriva alla stazione Kobànya-Kispest sarà impossibile prendere la metro, ma si dovrà prendere un altro bus notturno per arrivare in città.

Aeroporto di Budapest centro con MinBUD

Si tratta di un altro servizio, con navette più piccole di un normale autobus, che portano direttamente in città senza bisogno di cambiare mezzo. La società che gestisce la tratta è la MiniBUD. Sebbene sia più costoso di un autobus può essere la soluzione perfetta in alcune situazioni.

Aeroporto Budapest-centro con taxi

Se, invece, si opta per il taxi è necessario sapere che la compagnia da prendere in considerazione è la Főtaxi. Il consiglio è di preferire questa e di stare attenti alle varie truffe che potrebbero essere messe in atto da tassisti non autorizzati. Si tratta del modo più comodo e veloce per arrivare in centro a qualsiasi ora del giorno e della notte. Il costo di un taxi per Budapest centro si aggira attorno ai 22-26€.

Cosa vedere a Budapest

Che si tratti di un weekend romantico o solo di un viaggio con amici, quello che conta è godersi la città in tutto il suo splendore.

Per questo motivo, la mia guida su cosa vedere a Budapest può essere utile. Anche se parlo di un weekend romantico, poco cambia: la città è bella in tutte le sue sfaccettature. Ho anche segnalato 5 cose gratuite da fare a Budapest.

TripAndLove

6 Comments

  1. Io ci sono stata tanto tempo fa. Ero con degli amici e il nostro volo arrivava molto tardi, per le 23 all’aeroporto se non erro. In quel caso optammo per il taxi perché dividendo i costi era l’opzione migliore per quell’ora. Buono a sapersi però che ci sono anche altre opzioni abbastanza fattibili!

    • Sì, io anche preferisco il taxi nella maggior parte dei casi. Soprattutto per fare prima, ecco. Tuttavia un paio di volte mi è capitato di prendere sia il 100E che il 200E e non mi sono trovata male. L’unico rischio è fare tutto il viaggio in piedi, ma ci sta.

  2. Il mitico 200E! Noi non capimmo al volo che occorreva il cambio e come se non bastasse la stazione metro dove fermava era chiusa per lavori! Raggiungere il centro fu una vera impresa..

    • In effetti la soluzione bus+metro non è proprio intuitiva. Se ci aggiungi la chiusura della metro, diventa veramente complesso. Che poi la lingua sembra anche ostrogoto e di certo non ti aiuta, ecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *