18

Terme Bucarest: quando andare e cosa offrono

Terme Bucarest

Si sente spesso parlare delle Terme di Bucarest, una delle principali attrazioni della città rumena. La loro vicinanza all’aeroporto di Bucarest le rende perfette anche per un toccata e fuga facilitata da uno dei tantissimi voli low cost che si trovano da tutta Italia.

Tutto sulle Terme di Bucarest

La prima cosa da sapere è che questo complesso termale è noto per essere completo. Esiste, infatti, una zona dedicata ai bambini e al divertimento, con scivoli, piscine con giochi d’acqua e così via. Accanto a questa, ci sono le zone più classiche con hammam, saune, idromassaggio, zone relax e così via.

Le tre zone delle terme

Le Terme di Bucarest sono divise in tre zone. Queste sono:

  • Elysium: è la zona relax per eccellenza. Saune di diverso tipo, idromassaggio, docce, zone dedicate ai massaggi.
  • The Palm: questa zona ricorda un’isola tropicale, con tante palme e una vegetazione che ricorda mondi esotici. Ci sono piscine, sia interne che esterne, jacuzzi e tutto quello che serve per rilassarsi come su un isolotto sperduto.
  • Galaxy: è la zona divertimento per eccellenza, con tanti scivoli e attrazioni tutte da provare.

Per accedere alle diverse zone si deve pagare un biglietto. Esistono, tuttavia, varie offerte che permettono di avere un accesso a varie zone a prezzo scontato.

Fonte: https://www.instagram.com/therme_bucuresti/

Prezzi aree tematiche

Il sito ufficiale delle Terme Bucarest è quello a cui fare riferimento. I prezzi riportati sono i seguenti.

Galaxy Area

Qui l’accesso è consentito a tutta la famiglia. I bambini fino a 3 anni hanno un accesso gratuito purché accompagnati.

Fonte: https://therme.ro/en/prices/

Esistono formule SMART PASS che prevedono degli sconti per gli accessi di famiglia.

The Palm Area

Qui è possibile accedere solo dopo i 16 anni. I ragazzi e i bambini di età inferiore non sono accettati.

Fonte: https://therme.ro/en/prices/

The Elysium Area

Anche questa zona è vietata ai minori di 16 anni.

Fonte: https://therme.ro/en/prices/

Esistono dei pacchetti che prevedono l’ingresso combinato e che permettono di avere degli sconti.

Bucarest terme come arrivare

Per scoprire come arrivare alle Terme di Bucarest è utile sapere che ci sono diversi mezzi da prendere in considerazione. Se si è in centro, è possibile pensare di prendere un taxi (la corsa solitamente costa attorno ai 28/30 lei considerando che le terme sono a Otopeni), una corsa Uber o sfruttare i mezzi pubblici.

Esiste un bus che parte dal centro di Bucarest per raggiungere le terme in circa 45 minuti. Parte molto frequentemente e l’ultima corsa è all’1:30 di notte.

Il mio consiglio rimane quello di prediligere il taxi visto il basso costo. L’unica accortezza da avere è quella di contrattare prima dato che viene considerata una tratta extraurbana e potrebbe esserci qualche piccolo sovrapprezzo.

Tutto su Bucarest: cosa vedere oltre le terme

Se si ha un weekend a propria disposizione, ovviamente il consiglio è quello di non fermarsi solo alla visita delle terme. Bucarest è una città che a me personalmente è piaciuta molto e che permette di passare un po’ di tempo in totale relax, mangiando bene e bevendo birra.

Non solo, ci sono anche molti posti da vedere come, ad esempio, il parlamento che merita una visita. Per conoscere tutto su Bucarest ho preparato una guida approfondita. Si può scoprire cosa vedere a Bucarest in un weekend con tanti consigli e qualche chicca.

Non rimane che prenotare uno dei tanti voli low cost per Bucarest e partire alla scoperta delle terme più grandi d’Europa e di questa splendida città che sa conquistare il cuore.

TripAndLove

18 Comments

  1. Ho visto tantissime foto di queste terme su Instagram. Per un determinato periodo sembrava che tutto il mondo fosse immerso in queste acque. Credo sia anche un ottima meta per famiglie, a parte le solite piscine che sono vietate agli under 16 per ovvi motivi. Andremo senz’altro!

    • Ahahah, sì è vero c’è stato un periodo in cui erano straviste su Instagram. Credo anche io che con i bimbi sia divertente, anche perché la zona interessante per loro è quella con gli scivoli.

    • Sì, c’è la prima zona, quella con gli scivoli, che è fatta appositamente per le famiglie con bambini. Prima dei 16 anni possono entrare solo in quella. Molto molto carina.

  2. Che tipo di proprietà ha quell’acqua? Si tratta di terme vere o di acqua riscaldata? Mi ispirano un sacco e non mi dispiacerebbe iniziare a conoscere la Romania da lì.

    • L’acqua delle terme di Bucarest è termale, estratta a oltre 3.100 metri di profondità e, soprattutto, a una temperatura di circa 33 gradi. Inoltre, nelle varie aree la temperatura è mantenuta costante ed è piacevolissimo starci. Te le consiglio.

    • Ciao Cristina, l’acqua è estratta a 33 gradi e all’interno delle terme viene mantenuta una temperatura costante che si aggira attorno ai 30 gradi.

  3. Bucarest è una delle città che mi piacerebbe visitare nel corso di un weekend lungo. Non conoscevo le sue terme: ottimo modo per rilassarsi nel corso di una visita

  4. Ne ho sempre sentito parlare e mi ispirano tantissimo…credo che siano tra le migliori in Europa e i prezzi dei voli per la Romania le rendono ancora piu’ accessibili!

  5. Ho letto molti post sulle terme di Bucarest ma nessuno era così pieno di informazioni utili. A volte ci vogliono proprio. Grazie. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *