0

Le migliori mete autunnali in Europa

Le migliori mete autunnali

Se sei come me e l’autunno e il foliage ti fanno sognare, allora scoprire quali sono le migliori mete autunnali in Europa è uno dei tuo desideri in questo momento. Vediamo insieme tutte le ultime tendenze per questo autunno 2017, così da non perdere tempo: scegli la meta, prepara la valigia e partiamo.

L’autunno è una stagione di transizione, è vero, ma è anche magica: le foglie per terra, i colori caldi e quell’aria frizzante che non è ancora gelida, ma che ci fa dimenticare il caldo torrido dell’estate. Insomma, siamo nel periodo dell’anno perfetto per partire e non ne vuoi approfittare?

Me vediamo insieme dove l’autunno è più bello e caratteristico? Ti aiuto a scegliere la meta ideale per il tuo prossimo viaggio, che si tratti anche solo di un weekend.

Le migliori mete autunnali in Europa se ami il foliage

Se pensi a questa stagione, qual è la prima parola che ti viene in mente? A me foliage. Le foglie che cadono dagli alberi e che si ammucchiano ai bordi delle strade mi affascinano non poco. Sarebbe bello pensarci a godere il meraviglioso Autumn in New York, eppure si tratta di una meta un po’ troppo lontana in questo preciso momento dell’anno, quando solitamente si hanno pochi giorni a propria disposizione per staccare la spina.

Le migliori mete autunnali

Allora io ti suggerisco qualcosa di diverso, ma al tempo stesso bellissimo al pari. Un esempio? Il Lago di Bled, che si trova in Slovenia e che, in questo preciso periodo dell’anno, diventa ancora più suggestivo. Cosa rende il tutto suggestivo? La piccola isola che si trova al centro del lago, con la chiesetta che spunta proprio tra gli alberi. Un vero panorama da cartolina autunnale.

Anche Oslo, in Norvegia, è una città magica in questo periodo dell’anno. Se vuoi godere dei caldi colori autunnali, scegliendo una meta che non viene immediatamente in mente se si pensa a questo periodo, Oslo è esattamente quello che fa per te. Tanti sono i laghi, tutti circondati da quella bella e folta vegetazione che in questo periodo cambia colore e la città, con la sua struttura e architettura, si sposa benissimo con la stagione in questione.

migliori mete autunnali

Altra chicca, se ami il foliage e l’autunno, è Praga. La capitale ceca diventa ancora più fiabesca in questo periodo dell’anno che, almeno per me, è il migliore per visitarla. La città non ha bisogno di presentazioni, ma rimane una delle migliori mete autunnali, senza mai essere scontata.

Altre mete autunnali in Europa

Le migliori mete autunnali

Goditi l’inizio dell’autunno a Zurigo, in Svizzera. Anche qui la stagione attuale modifica i colori e i palazzi antichi sembrano usciti da una favola. Una bella meta per tutto l’anno, ma da visitare in particolar modo in questo periodo.

le migliori mete autunnali

Lascio per ultimo la meta autunnale per eccellenza, quella che in Europa va per la maggiore e a giusta ragione. Di cosa sto parlando? Senza dubbio di Londra. In questo periodo dell’anno, la capitale inglese si riempie di colori accesi, caldi, di tramonti rossi e di foglie gialle: insomma, un vero e proprio spettacolo naturale che rende la città ancora più unica. L’autunno londinese si vive nei parchi e nei pub, proprio come piace a me.

E allora, ti ho trasmesso un po’ di voglia di partire? A me ne è venuta tanta e non vedo l’ora che arrivi il momento del mio viaggio autunnale. La meta prescelta quest’anno? Bucarest. Ma te ne parlerò in seguito.

TripAndLove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *