0

Idee per Pasqua e Pasquetta 2018: dove andare?

idee per pasqua e pasquetta

Sei alla ricerca di idee per Pasqua e Pasquetta? Esatto, così si fa! Prenotare con un po’ di anticipo rispetto alla data di partenza porta sempre con sé dei vantaggi. Quali? Il risparmio, in primis, ma anche una maggiore scelta…quindi hai fatto proprio la scelta giusta.

Ma veniamo al dunque e focalizziamo la nostra attenzione su quelle che sono le mete per Pasqua 2018. Come sempre, ce ne sono tante e vanno dalle più classiche, alle più bizzarre. A questo punto è utile ricordare che è sempre importante scegliere quella che più fa al caso proprio in base al tempo che si ha a propria disposizione, al budget, alla voglia di pensare a un viaggio a lungo, medio o corto raggio. Insomma, il solito dilemma tra gita fuori porta o weekend lungo e viaggio abbastanza lungo e abbastanza lontano.

Brillanti idee per Pasqua e Pasquetta (Tripandlove approved)

Le mete classiche, che siano RomaFirenze e tutte le altre città d’arte e cultura, vanno sempre di moda, tant’è che è anche poco utile consigliartele.

idee per pasqua e pasquettaSe vuoi rimanere in Italia e hai voglia di qualcosa di diverso, magari per entrare a pieno nel mood pasquale, un consiglio che unisce alla perfezione tradizione e bellezza è sicuramente quello che ti spingerà verso le due bellissime isole del Golfo di Napoli, ossia Ischia e Procida. Qui durante il periodo di Pasqua ci sono delle bellissime celebrazioni che affondano le loro radici in un passato decisamente remoto. Ad esempio, sull’isola di Ischia, e in particolare a Forio, si svolge la famosa Corsa dell’Angelo, le cui origini risalgono al 1600. Naturalmente, oltre alle celebrazioni pasquali, le due isole regalano anche tante altre emozioni, essendo bellissime ogni giorno dell’anno.

idee per pasqua e pasquettaRimanendo sempre al Sud della nostra bella penisola, un’altra idea molto carina, soprattutto nel periodo pasquale, è un coast to coast della Basilicata (sì, lo so, amo quel film n.d.r.). Del resto, Matera con i suoi Sassi è stata lo scenario perfetto del noto film La Passione di Cristo, di Mel Gibson. Quale momento migliore per andare a visitare la zona? Ti ricordo anche che Matera si sta preparando per essere la Capitale della Cultura il prossimo anno e, quindi, è in fermento. Naturalmente, il coast to coast non si dovrebbe fermare qui (anche se da sola, la città vale una visita). Ti consiglio anche di non perderti Craco, un bellissimo borgo anche noto come paese fantasma, e Policoro.

idee per pasqua e pasquetta

Scendendo ancora, ti consiglio di fare un salto a Lecce, splendida capitale del Barocco, ma qui sono di parte (ho scritto un articolo su cosa vedere a Lecce). In Puglia, c’è anche la Valle d’Itria da visitare ma anche qui non mi dilungo troppo, perché sono zone note e di bellezza indiscutibile.

idee per pasqua e pasquettaRiprendendo il filone del mood pasquale, anche la Sicilia regala esperienze di valore, specialmente in questo periodo dell’anno. Se sei alla ricerca di idee per Pasqua e Pasquetta, allora questa è una di quelle regioni da prendere in considerazione. Ogni città e ogni paese, anche quelli più piccoli, sono interessati dai festeggiamenti di questa festa religiosa.

Idee per Pasqua e Pasquetta in Europa

E cosa dire in merito alle idee per Pasqua e Pasquetta in Europa? Una delle mete da preferite del periodo è, senza dubbio, Lanzarote. Qui, oltre al clima estremamente mite, si troverà anche un’aria pasquale, dato che la Semana Santa è molto sentita (così come in tutta la Spagna).

Procissão do Ecce HomoLo stesso si può dire anche per Braga, in Portogallo, dove si svolge la Procissão do Ecce Homo, durante la quale sfilano uomini scalzi, con tuniche e cappucci, che fanno parte della tradizione religiosa portoghese.

Se vuoi vivere a pieno l’esperienza pasquale, quindi, queste sono le mete che ti consiglio in Europa. Spagna e Portogallo, del resto, sentono molto questo periodo dell’anno!

Tu hai già qualche idea? Ti servono consigli specifici? Lasciami un commento e ne parleremo insieme!

TripAndLove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *