0

Quando prenotare un volo per Agosto: le dritte utili

quando prenotare un volo per agosto

L’estate è alle porte e, ne sono certa, anche tu come me ti stai chiedendo quando prenotare un volo per Agosto.

Personalmente, ad esempio, devo prenotare un volo per una vacanza di una settimana in una meta europea abbastanza nota, ma anche solitamente abbastanza low cost. Cosa sta accadendo? Che al momento trovo delle tariffe più che raddoppiate rispetto a quelle che ci sono durante tutto l’anno!

Proprio per questo motivo ho cercato di capire quando conviene comprare biglietti aerei, così da avere il massimo della convenienza. In passato ho fatto grandi, grandissimi affari, ma d’estate si deve prendere qualche accorgimento in più per prenotare al prezzo più vantaggioso

Seguimi e ti darò qualche utile dritta.

Quando prenotare un volo per Agosto?

Questa è la domanda che mi sono posta stamattina, dopo quasi una settimana di ricerche di tariffe convenienti.

Sì, è vero che ad Agosto costa sempre tutto di più, ma è pur vero che per molti, come me, è l’unico momento dell’anno in cui si può godere di due settimane di ferie o anche di più e, pertanto, vogliamo tutti partire in quel periodo.

Ti dico subito una cosa: non si può rispondere in maniera diretta e certa alla domanda quando conviene comprare i biglietti aerei, perché in ballo ci sono tanti, tantissimi fattori. Dipende dal giorno della settimana, dalla città da cui si parte e da quella in cui si arriva e, naturalmente, anche dalla compagnia aerea che si sceglie. C’è da dire, però, che ad Agosto anche le compagnie low cost alzano i prezzi e questo è un dato di fatto con cui si devono fare i conti!

Vediamo, però, quali sono gli errori da evitare quando si prenota un volo.

Il primo, forse più inaspettato, è quello di prenotare un volo con largo anticipo. Sebbene in alcuni casi si possa effettivamente risparmiare, un anticipo troppo largo può sortire l’effetto opposto, ossia quello di rendere il volo più caro.

Naturalmente non ti sto dicendo che devi temporeggiare troppo: d’estate i voli sono molto gettonati e potrebbero anche terminare!

Alcuni studi che sono stati fatti nel corso degli ultimi anni hanno individuato delle finestre temporali sia per i voli nazionali che per i voli internazionali. Vediamo il tutto insieme.

Quando prenotare voli nazionali

In questo caso, la migliore finestra temporale è, senza dubbio, quella che va da uno a tre mesi prima della data di proprio interesse! Facendo due conti, ti dico che 47 giorni prima della data di partenza potrebbe essere il momento migliore (non lo dico io, bensì il sito CheapAir).

Quando prenotare voli internazionali

Anche in questo caso, la finestra temporale ottimale è più o meno la medesima. Si va dai 114 ai 27 giorni prima della data desiderata e, se si sfora un po’, il prezzo potrebbe essere leggermente più alto!

ATTENZIONE: trattandosi di voli estivi, però, consiglio di non arrivare mai a ridosso della data più vicina alla partenza della finestra temporale che ti ho segnalato, perché potresti non trovare più neppure un posto! Ecco perché ti consiglio, e con me lo fanno gli esperti, di acquistare tutto entro i 47 giorni dalla partenza!

Spero di esserti stata di aiuto e spero che tu possa trovare il volo adatto alle tue esigenze.

TripAndLove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *