Regole bagaglio Ryanair: in arrivo alcuni cambi [UPDATE]

Le regole bagaglio Ryanair stanno per cambiare e, questa volta, in meglio. La compagnia irlandese, da anni una delle principali nel settore dei voli low cost, sta per apportare dei cambiamenti alla policy che concerne le valigie che ciascuno di noi può portare a bordo. Vediamo cosa cambia e se questo va a nostro vantaggio o meno.

Le regole bagaglio Ryanair stanno per cambiare

Le nuove regole bagaglio Ryanair entreranno in vigore a partire dal 1° Novembre 2017  15 Gennaio 2018 (update del 24 Ottobre 2017) e lo scopo della compagnia aerea è quello di invogliare il passeggero ad acquistare il bagaglio registrato. In che modo? Con una riduzione delle tariffe, in modo tale da rendere il servizio molto più accessibile.

regole bagaglio ryanair

Nel comunicato stampa, diffuso proprio questa mattina, si legge quanto segue:

Per incoraggiare i clienti a imbarcare in stiva i propri bagagli riducendo il volume di quelli destinati alla cabina, Ryanair introdurrà le seguenti modifiche alla policy bagagli su tutti i voli a partire dall’1 novembre:

  • La franchigia del bagaglio registrato aumenterà: da 15kg a 20kg per tutti i bagagli
  • La tariffa standard per il bagaglio registrato sarà ridotta: da €35 a €25 per il bagaglio da 20kg
  • Solamente i clienti che hanno acquistato l’Imbarco Prioritario (tra cui le tariffe Plus, Flexi Plus e Family Plus) potranno imbarcare due bagagli a mano in cabina (L’Imbarco Prioritario può essere acquistato a soli €5 al momento della prenotazione, oppure aggiunto alla prenotazione al costo di €6 ed è acquistabile fino ad un’ora prima della partenza del volo.)
  • Tutti gli altri clienti (senza Imbarco Prioritario) potranno trasportare in cabina il bagaglio più piccolo (35cm x 20cm x 20cm) mentre il più grande sarà collocato in stiva gratuitamente al gate d’imbarco.

 

Un cambiamento che si prospetta interessante, soprattutto per chi ha bisogno di più spazio e solitamente non porta il bagaglio in stiva vuoi per le dimensioni non proprio favorevoli, vuoi per il costo. Adesso sarà possibile imbarcare più kg e un prezzo nettamente inferiore e questo va a vantaggio di noi viaggiatori (a tal proposito, ricorda che qui  c’è il mio vademecum per la valigia perfetta).

L’operazione in corso, come segnalato da Ryanair stessa, costerà all’azienda ben 50 milioni di euro, ma sicuramente offrire dei bagagli più grandi a dei prezzi più convenienti porterà dei vantaggi, perché moltissime persone saranno invogliate a utilizzare un servizio sino a oggi preso poco in considerazione. Inoltre, in questo modo, la compagnia spera anche di spingere più persone possibile ad acquistare l’imbarco prioritario che, come si è detto, ha un costo di 5 o 6 euro.

Cosa ne pensi di questo cambio di regole bagaglio Ryanair?

[UPDATE]

Per la compagnia irlandese non è certamente un buon momento dato che molti sono i disguidi e i disagi che sta provocando ai passeggeri. Ti ricordo, che fino al Marzo 2018 sono previsti disagi e voli cancellati Ryanair. Sono ben 34 rotte quelle che, al momento, sono state cancellate per il periodo invernale. Una bella batosta per la compagnia ma, soprattutto, per noi viaggiatori.

Lascia un commento