Voli cancellati Ryanair: disagi fino a Marzo 2018. Elenco delle rotte a rischio

voli cancellati Ryanair

Dopo una prima ondata di disagi prosegue l’epopea dei voli cancellati Ryanair. Sebbene in un primo momento si pensasse che i problemi della compagnia fossero in fase di risoluzione, così non è stato e proprio in queste ore, il vettore ha annunciato nuovi tagli di aerei e rotte.

Tanti i disagi e tanti i viaggiatori che dovranno rimanere a terra fino a Marzo 2018. Al momento, infatti, l’azienda irlandese ha prolungato lo stato di emergenza e questo significa che molti altri voli verranno cancellati. La lista delle rotte interessate da questo ulteriore provvedimento è stata rilasciata da poco ma, come nel precedente caso, potrebbe essere modificata in divenire. Il consiglio è, pertanto, quello di informarsi il prima possibile sul da farsi in caso di cancellazione del proprio volo e per richiedere un rimborso o un cambio di biglietto.

voli cancellati ryanair

Voli cancellati Ryanair: la lista rilasciata

Da Novembre fino a Marzo 2018 400.000 passeggeri Ryanair avranno a che fare con la cancellazione del proprio volo e i connessi disagi. Voleranno 25 apparecchi in meno su un totale di 400 mentre, a partire dal mese di Aprile 2018 i tagli saranno solo su 10 aerei. Stando alle prime stime, quindi, i voli che dovrebbero essere cancellati sono circa 18.000 e il vettore irlandese ha anche annunciato che, per il periodo invernale, sospenderà 34 tratte.  Qualche esempio? La tratta tra Londra Stansted ed Edimburgo sarà sospesa come quella da Gatwick a Belfast, da Newcastle a Faro e da Glasgow a Las Palmas.  Ma non solo.

Ecco la lista completa delle tratte al momento interessate dai tagli per il periodo invernale:

1. Bucharest – Palermo
2. Chania – Athens
3. Chania – Pafos
4. Chania – Thessaloniki
5. Cologne – Berlin (SXF)
6. Edinburgh – Szczecin
7. Glasgow – Las Palmas
8. Hamburg – Edinburgh
9. Hamburg – Katowice
10. Hamburg – Oslo (TRF)
11. Hamburg – Thessaloniki
12. Hamburg – Venice (TSF)
13. London (LGW) – Belfast
14. London (STN) – Edinburgh
15. London (STN) – Glasgow
16. Newcastle – Faro
17. Newcastle – Gdansk
18. Sofia – Castellon
19. Sofia – Memmingen
20. Sofia – Pisa
21. Sofia – Stockholm (NYO)
22. Sofia – Venice (TSF)
23. Thessaloniki – Bratislava
24. Thessaloniki – Paris BVA
25. Thessaloniki – Warsaw (WMI)
26. Trapani – Baden Baden
27. Trapani – Frankfurt (HHN)
28. Trapani – Genoa
29. Trapani – Krakow
30. Trapani – Parma
31. Trapani – Rome FIU
32. Trapani – Trieste
33. Wroclaw – Warsaw
34. Gdansk – Warsaw

In grassetto sono segnate le tratte che interessano il nostro paese. La compagnia ha precisato che i passeggeri hanno già ricevuto o stanno per ricevere una mail che offre “voli alternativi o un pieno rimborso del biglietto”.

 

 

Lascia un commento