0

Scioperi aerei 26 Luglio 2019: disagi non solo per Alitalia

sciopero Alitalia Settembre 2019

Ancora novità sul fronte scioperi aerei 26 Luglio 2019. Non solo sciopero Alitalia come avevamo detto qualche giorno fa, bensì disagi più diffusi che, a dire il vero, non riguarderanno solo ed esclusivamente il settore aereo.

Andiamo per gradi, cercando di capire cosa potrebbe accadere da qui a qualche giorno.

Scioperi aerei 26 Luglio: cosa accadrà

Come detto, il 26 Luglio 2019 ci saranno diverse agitazioni che potrebbero scuotere in maniera anche profonda il settore dei trasporti sia di terra che aerei. Cosa sta per succedere?

Le giornate interessate dagli scioperi potrebbero essere due. Nello specifico, stando alle ultime notizie che provengono dal settore, il 24 Luglio potrebbero fermarsi i trasporti di terra, mentre il giorno 26 Luglio potrebbe essere un giorno terribile per il traffico aereo.

Se in un primo momento si era pensato che gli scioperi aerei 26 Luglio avrebbero interessato solo Alitalia, ora si è capito che in realtà il quadro sarà molto più complesso.

Incroceranno le braccia anche i dipendenti del personale Sea degli aeroporti di Malpensa e Linate. Il personale di terra di Air Italy ha già annunciato 4 ore di stop nella stessa giornata, così come anche gli impiegati di settore che fanno riferimento alle sigle sindacali  FILT-CGIL, FIT-CISL e UILT-UIL. La loro protesta sarà in atto dalle 10 alle 14 e verranno coinvolti tutti i dipendenti aeroportuali anche di terra, con eccezione fatta per i dipendenti dell’Enav. Lo sciopero Alitalia, già in programma da tempo, sarà di 24 ore.

Una giornata molto pesante per tutti i viaggiatori. Se si considera che si tratta di un venerdì e che si è nel bel mezzo delle partenze estive si capisce che i disagi saranno davvero tanti.

A farne le spese i viaggiatori che dovranno prendere un volo nelle ore in cui si concentrano gli scioperi anche se, come Alitalia ha fatto già sapere, verranno garantiti i voli di alcune specifiche fasce orarie.

Ricordiamo che solo due giorni prima, ossia il 24 Luglio, si fermeranno i mezzi del trasporto urbano ed extraurbano. Taxi, treni, bus. Il tutto in un’altra giornata critica per arrivi e partenze.

TripAndLove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *