2

Rovaniemi: cosa vedere nel paese di Babbo Natale

rovaniemi cosa vedere

Rovaniemi: cosa vedere nella città residenza di Babbo Natale? Una serie di dritte per chi vuole organizzare un viaggio nella magia.

A Rovaniemi è Natale tutto l’anno. La capitale della Lapponia è anche conosciuta come la città di Babbo Natale che, come si racconta, qui ha la sua residenza.

Siamo nel Nord della Finlandia, nel cuore vivo del circolo polare artico. Si tratta di una città divenuta, nel corso degli anni, molto turistica perché simbolo del Natale.

Non tutti lo sanno, ma questa città che conta circa 60.700 abitanti è anche una delle più vaste d’Europa con i suoi oltre 8.000 km². Si tratta anche della 15esima città più popolata di tutta la Finlandia.

La città di Babbo Natale

Il rapporto tra Rovaniemi e Babbo Natale è molto forte. In città arrivano ogni anno circa 500.000 visitatori alla ricerca della perfetta esperienza del Natale.

Qui si trova il Santa Claus Village, una meta amata da grandi e piccini.

Il parco divertimenti si trova a circa 8 km dalla città ed è la residenza ufficiale di Babbo Natale.

Qui non solo si può incontrare Babbo Natale, ma si può anche oltrepassare il circolo polare artico, un cerchio di latitudine 66°33’45.9” a nord dell’Equatore.

Non si tratta solo di un luogo simbolico, ma anche del posto più meridionale dove il sole può rimanere al di sotto o sopra l’orizzonte per 24 ore. Nascono così i fenomeni del Sole di Mezzanotte o della Notte Polare.

Sarà anche possibile visitare il primo cottage del villaggio di Babbo Natale, una struttura di legno costruita nel 1950 in onore di Eleanor Roosevelt in visita a Rovaniemi.

Altre cose da vedere a Rovaniemi

Oltre al Natale e al circolo polare artico, Rovaniemi ha ancora molto da offrire.

Si tratta di una città ricca di attrazioni e di bellissimi paesaggi.

Un esempio? Nel quartiere Joulukka, che è il quartier generale di Babbo Natale, c’è anche la grotta di Babbo Natale, nel pieno dei boschi di questa bellissima città, raggiungibile con dei mezzi speciali.

Ci sono anche tanti musei a Rovaniemi. Si trova ad esempio il centro scientifico artico, il museo provinciale della Lapponia Arktikum, il museo forestale Pilke e molti altri ancora.

Nel cuore della città si trova un bellissimo centro della cultura e una biblioteca cittadina molto frequentata.

Poco fuori Rovaniemi si trova l’Arctic SnowHotel, meta ideale per coloro i quali vogliono godersi lo spettacolo dell’Aurora Boreale in una struttura fatta di ghiaccio e neve, sicuramente sui generis.

Aurora boreale a Rovaniemi

L’aurora boreale a Rovaniemi è uno spettacolo da non perdere. Lo sanno bene i tantissimi turisti che arrivano in queste zone proprio per goderselo da vicino.

Il periodo migliore per l’aurora boreale a Rovaniemi

Attenzione: chi è interessato all’aurora boreale a Rovaniemi dovrebbe sapere che questo spettacolo della natura non è visibile tutto l’anno.

Se si vuole organizzare un viaggio a Rovaniemi per vedere l’aurora boreale il periodo perfetto va da metà Agosto a fine Aprile.

Il lasso di tempo utile è di circa 200 notti in cui è possibile ammirare l’aurora boreale in questa magica città.

L’orario perfetto per vedere l’aurora boreale a Rovaniemi è tra le 22 e le 2 del mattino. Come sappiamo, questo è uno spettacolo prettamente notturno ed è per questo che è visibile in quella fascia oraria.

I posti migliori per vedete l’aurora boreale a Rovaniemi? In città esistono diversi spot molto caratteristici per godere di uno spettacolo unico, che si ricorderà a vita.

Di sicuro la cima di Ounasvaara Fell è uno dei posti migliori. Non c’è tanto inquinamento luminoso, c’è un clima abbastanza freddo: due requisiti fondamentali per una aurora indimenticabile.

Sarà possibile arrivare qui con una bella passeggiata, basteranno poco più di 30 minuti per poter vedere uno spettacolo unico.

Per chi ama le escursioni con gli husky, esistono molte possibilità di tour organizzati che permettono lunghe passeggiate tra i boschi e una caccia all’aurora con motoslitte.

Foto: Jonatan Pie on Unsplash

Come arrivare a Rovaniemi

Arrivare dall’Italia a Rovaniemi può sembrare difficile, ma in realtà non lo è.

Il suggerimento per arrivare a Rovaniemi è prendere un volo per Helsinki. Dalla città poi sono previsti dei collegamenti quotidiani operati da Finnair.

Inoltre, esistono attualmente dei voli diretti Londra-Rovaniemi e Turchia-Rovaniemi.

L’aeroporto di Rovaniemi è abbastanza a portata di mano ed è semplice spostarsi in centro città.

Esiste un comodo servizio navetta da/per aeroporto il cui costo è di 7 euro a persona. Ecco le fermate:

Stazione centrale degli autobus – Hotel Scandic Rovaniemi City – Arctic City Hotel – Hotel Santa Claus – Arctic Light Hotel / Hotel Scandic Polar / Hostel Cafe Koti – Original Sokos Hotel Vaakuna – Hotel Scandic Pohjanhovi – aeroporto.

Come muoversi a Rovaniemi

La città è visitabile a piedi, ma per chi desidera prendere un taxi a Rovaniemi è utile sapere che ci sono tre compagnie da tenere a mente.

Si tratta della Taxi Lähitaksi Rovaniemi (tel: +358 200 88 000; e-mail: info@lahitaksirovaniemi.fi) e del Rovaniemi Taxi Service (tel: +358 60 030 030/+358 29 009 1090; e-mail: info@rovaniementaksipalvelu.fi). Segnaliamo anche la compagnia Menevä Taxis (tel: +358 800 02120; e-mail: myynti@meneva.fi).

Gli autobus a Rovaniemi sono molto comodi ed esistono delle linee che interessano anche ai turisti. La linea 8, ad esempio, porta al villaggio di Babbo Natale.

Parcheggiare nel centro città è semplice. Esistono diverse aree parcheggio, in cui il costo per la sosta oraria è di 1.40€.

Puoi leggere anche:

Natale a Stars Hollow

TripAndLove

Classe 1983, scrivo sul web da quando non era di moda. Amante del blogging, dei social e dei viaggi.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *